FACCIAMO TUTTI INSIEME LA NOSTRA PARTE

FACCIAMO TUTTI INSIEME LA NOSTRA PARTE

______________________________________

 

Il leone chiamò il piccolo colibrì e gli disse: “Oggi abbiamo imparato che la cosa più importante non è essere grandi e forti ma pieni di coraggio e di generosità. Oggi tu ci hai insegnato che anche una goccia d’acqua può essere importante e che «insieme si può» spegnere un grande incendio”.

La favola del colibrì che si batte per spegnere le fiamme ci ricorda che i nostri piccoli sforzi, esercitati con tenacia e tutti insieme, possono generare dei grandi traguardi.

Nella realtà del nostro paese, tanti sono i colibrì che si sono battuti e continuano a battersi nel tentativo di spegnere la pandemia. Per domarla ognuno di noi deve fare la sua parte.

Volontà, tenacia, fiducia in sé sono i principali valori del colibrì. Questa è la scuola.

Riaprire la scuola ha significato lavorare tenacemente tutti i giorni, non arrendersi e fare squadra per il diritto all’istruzione.

Non sarà un anno semplice, non tutto sarà perfetto, ma la perfezione non è nel non sbagliare, ma nell’andare avanti comunque, con calma e senza farsi prendere dalla frenesia.

La scuola è una comunità educante e le nostre azioni, esercitate con tenacia e tutti insieme, possono generare dei grandi risultati, come quello di domani.

Ringraziamo per l’attento lavoro e la collaborazione tutti i dipendenti del Comune di Poppi, la Dirigente scolastica, la Vice preside, i docenti, il personale Ata, la cooperativa che gestisce la mensa, il servizio di accompagnamento e accoglienza dei “Nonni vigili”, il Comitato dei genitori e tutti i genitori.

Con questo breve messaggio, e con le foto che documentano gli importanti lavori di edilizia scolastica fatti in pochissimo tempo, il Sindaco, l’Assessora all’istruzione e tutta l’Amministrazione Comunale augurano un buon anno scolastico a tutti gli alunni/e di Poppi.

Il Sindaco Carlo TONI

L’Assessore all’Istruzione Giovanna TIZZI