Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

UN’ALLEANZA PER L’ACCESSO ALL’ACQUA E PER COMBATTERE IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

 

Consegnate oltre 100 borracce plastic-free agli studenti dell’istituto comprensivo di Poppi.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Comune di Poppi, Oxfam, Wami, Arredoline Costruzioni e Rotary club Casentino

 

Offrire ai ragazzi la possibilità di dare un contributo concreto alla lotta al cambiamento climatico, garantendo allo stesso tempo l’accesso all’acqua nei paesi più poveri e colpiti da siccità e catastrofi naturali.

Con quest’obiettivo sono state consegnate oltre 100 borracce plastic-free agli studenti delle prime classi della scuola primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo di Poppi.

Un’iniziativa resa possibile dalla collaborazione tra Comune di Poppi, Oxfam e Wami impresa sociale dell’acqua minerale impegnata nel garantire acqua alle comunità più vulnerabili nei paesi poveri –  e grazie al sostegno di Arredo line Costruzioni e Rotary Club Casentino.

Si parte dalle scuole per arrivare a tutta la cittadinanza, senza dimenticarci di migliorare l’accesso all’acqua pulita, alla salute e alla nutrizione per donne, bambini e uomini nelle zone più povere e vulnerabili del mondo” dichiara l’Assessora alla pubblica istruzione Giovanna Tizzi.

L’Amministrazione, in continuità con quanto scritto nel programma elettorale, si fa promotrice di quest’alleanza a livello locale per migliorare la consapevolezza sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (nello specifico SDGs13), rafforzare la partecipazione degli studenti e realizzare azioni di riduzione della plastica di consumo.

Accanto a ciò si aggiungono laboratori, azioni di sensibilizzazione e formazione sul tema della lotta contro il cambiamento climatico realizzati nell’Istituto Comprensivo di Poppi.